St Pierre des Tripiers

(dal greco antico hierós, "sacro", e phainein, "mostrare")

Nella regione francese della Lozere, sull'altipiano della Causse  Mejean, si trova la zona conosciuta da tutti i locali come Les Arcs de St. Pierre. Si tratta di un luogo insolito e misterioso che era dimora di uomini preistorici, i quali scelsero questo sito in conseguenza alle numerose caverne ed anfratti naturali utilizzabili in modo naturale.
Ierofania.
Nella "piazza" principale, alla stregua di un promontorio, una enorme colonna naturale dall'aspetto fallico ricrea ciò che da sempre è riconosciuto come un luogo atemporale, un vero e proprio ombelico del mondo. Così riconosciuto dai remoti abitanti di questa vallata e dichiarato sacro. Considerato il perno intorno al quale ruota la sfera religiosa: la rappresentazione del divino o addirittura il pilone simbolo stesso del dio.